Paura della Tecnologia? Lezioni online per risolvere il problema

Paura della Tecnologia? Lezioni online per risolvere il problema

Da poco vi abbiamo parlato di quanto gli anziani (e non solo) negli ultimi anni siano sempre più digitali e social. I nostri cari nonni ormai amano la tecnologia tanto quanto i loro nipotini, ma… e si c’è un ma.

Nel leggere il nostro articolo alcuni amici ci hanno confessato che le persone vicino a loro over 65 spesso vorrebbero usare i nuovi smartphone, tablet o avventurarsi nei social, ad esempio per ritrovare qualche vecchia conoscenza, ma si bloccano davanti ai loro timori nei confronti del “nuovo” e davanti alla paura di sbagliare.

E così, nelle migliori delle ipotesi, aspettano che amici più esperti abbiano il tempo di aiutarli nel loro intento di fare ricerche o ritrovare amici sui social, oppure, cosa che accade più spesso, rinunciano ai loro scopi intimoriti alla sola idea di avvicinarsi a un pc.

Spesso purtroppo ciò che frena gli anziani nell’usare la tecnologia è proprio la paura di poter fare danno, e se ci pensate è una cosa comune a tutti in molte situazioni, ma ancora di più è presente in chi pensa che una cosa così attuale e moderna come la tecnologia non possa avere a che fare con gli anziani che sono nati in un epoca dove i computer ancora non esistevano.

Noi di Assistenza Famiglia di Torino che da più di 20 anni ci occupiamo di anziani e del loro benessere conosciamo il tema. Sappiamo che molti anziani amano la tecnologia e la usano, ma tanti altri non riescono a vincere i loro timori o non vogliono disturbare nessuno per farselo insegnare.

Anche alcune persone più giovani, poco abituate a usare pc, tablet e smartphone, hanno questo problema.

Per facilitare l’avvicinamento a queste persone abbiamo creato un videocorso semplificato per tutti quelli che non sono molto pratici ma hanno voglia di imparare.

Lo scopo di questo corso è quello di insegnare le basi sui principali dispositivi in circolazione come Tablet e Smartphone.

Abbiamo prodotto dieci lezioni che trovate sul nostro canale youtube. Vi auguriamo buona visione e vi invitiamo a condividerli se vi sono piaciuti e credete possano essere d’aiuto ad altri.

Condividi questo articolo: