Il Nostro Angolo di Libertà

Assistenza Domiciliare Anziani: rivolgersi a un'agenzia conviene

per l'assistenza domiciliare agli anziani conviene rivolgersi a un'agenzia

Le famiglie che hanno bisogno di essere supportate nell’assistere i propri anziani genitori sono in costante aumento per via dell’invecchiamento della popolazione e dei tanti impegni che presuppone la vita odierna.

Non tutte le famiglie possono permettersi di sostenere l’onere economico che l’assistenza professionale di terzi comporta, per questo motivo ricorrono al servizio prestato da badanti pagate in nero, affidandosi a persone comuni prive di qualifiche specifiche e spesso anche di esperienza adeguata.

In molti casi le referenze arrivano da semplici conoscenti e le raccomandazioni da altre assistenti domiciliari attraverso un processo di passa parola che non offre alcuna garanzia e, anzi, cela rischi considerevoli.

Il rischio più evidente affidandosi a una badante non professionale è che sia priva di qualunque vocazione per il mestiere assistenziale e concepisca il lavoro semplicemente come un trascorrere il tempo in compagnia dell’anziano, senza alcuna attenzione alla qualità del servizio prestato, con l’unico obiettivo di ottenere un salario.

Questo tipo di situazione è molto comune, senza che le famiglie ne siano consapevoli, perchè le badanti improvvisate si mostrano operose, solerti ed affabili in presenza dei familiari, ma quando rimangono sole tornano tanto più indifferenti quanto meno lucidità incontrano nell’anziano assistito.

Questa deplorevole condizione suscita due considerazioni di ordine generale:

  • il servizio di assistenza agli anziani va assicurato per il loro bene, non per liberarsi la coscienza e disinteressarsi delle reali condizioni di cura che si vengono a creare; cercare di risparmiare il più possibile sull’assistenza ai propri genitori può nuocere seriamente alla loro salute fisica e mentale, entrambe sono influenzate dalla qualità dell’attenzione prestata e dall’attitudine dell’assistente domiciliare;
  • il prezzo di un servizio è di solito correlato al suo valore: pagare poco il tempo di una persona significa ricevere poco, ma per un proprio caro si dovrebbe volere il meglio, non un servizio improvvisato che ne metta addirittura a rischio la salute.

Meglio l’agenzia che assumere direttamente

La funzione di un’agenzia non è quella di fornire agli utenti finali assistenti familiari o badanti conviventi – in quel caso perderebbe di senso l’attività d’intermediazione di cui l’agenzia s’incarica –, ma di fornire un servizio puntuale di supporto alla famiglia circoscritto nel tempo, tempestivo, qualificato e utile.

Quando si riesca a fare a meno di una persona convivente a tempo indeterminato, affidarsi a un’agenzia specializzata per l’assistenza domiciliare ai propri cari (anziani, malati e disabili) è una soluzione vantaggiosa per molte ragioni.

L’intervento di un’assistente domiciliare professionale può coprire esigenze puntuali quali:

assistente domiciliare professionale assiste anziano a letto

  • assistenza part-time;
  • assistenza nei fine settimana;
  • assistenza 24h su 24 per un periodo di tempo limitato;
  • assistenza ad ore per alcuni giorni della settimana;
  • sostituzione temporanea di una badante convivente;
  • assistenza post-operatoria;
  • assicurare la presenza a certe ore per sostituire i familiari;
  • aiutare la famiglia nelle emergenze;
  • supportare per poche ore alla settimana svolgendo compiti ben definiti;
  • ecc.

Per tutte queste situazioni, e molte altre che non sarebbe possibile elencare, rivolgersi ad Assistenza Famiglia per il servizio di assistenza domiciliare o l’assistenza in strutture di ricovero conviene per molte ragioni:

l'agenzia Assistenza Famiglia di Torino offre il servizio a domicilio di assistenza anziani e malati

  • si evita una complicata ricerca e selezione di personale;
  • si beneficia della conoscenza in materia e dell’esperienza sul territorio di un’agenzia specializzata;
  • si saltano le tortuose pratiche burocratiche di assunzione e pagamento del lavoratore;
  • si può interrompere il servizio in qualsiasi momento, senza sottostare al preavviso di licenziamento; 
  • non si deve all’assistente alcun TFR (trattamento di fine rapporto);
  • si evitano tutti i problemi sindacali e assicurativi perché alll’assunzione e alla copertura assicurativa ci pensa l’agenzia;
  • poichè gli operatori sono tutti assicurati, la famiglia è protetta in caso di errori o infortunio;
  • il servizio è garantito 365 giorni all’anno, 24 ore su 24; quando l’assistente familiare assegnata va in ferie, si ammala o è impossibilitato a lavorare per un problema serio, viene sostituita da un assistente altrettando valida e scrupolosamente aggiornata sul caso e sulle esigenze della famiglia;
  • le tariffe orarie includono tutto, non ci sono costi aggiuntivi o spese inaspettate perché si occupa di tutto l’agenzia (pratiche di assunzione, gestione del personale, contributi, assicurazione, trasporto);
  • inoltre, i costi dell’assistenza possono essere detratti in dichiarazione dei redditi e in caso di invalidità riconosciuta l’importo è totalmente deducibile;
  • tutti gli operatori dell’agenzia sono qualificati, opportunamente formati e aggiornati per essere in grado di fornire il miglior servizio possibile;
  • l’agenzia fornisce agli operatori domiciliari in servizio tutti i dispositivi necessari per far fronte all’epidemia di Coronavirus, oltre a prendere precauzioni adeguate per ridurre le possibilità di contagio nella sede di Torino e fuori.

L’agenzia Assistenza Famiglia si fa carico di monitorare costantemente il lavoro delle assistenti domiciliari affinchè siano all’altezza delle aspettative e della fama che abbiamo guadagnato negli anni.

Inoltre, facciamo tutto il possibile per venire incontro alle particolari esigenze di ogni assistito, sapendo che ogni situazione ha delle peculiarità e che, soprattutto quando l’assistenza è diretta a una persona non autosufficiente, dal nostro operato dipende la serenità dell’intera famiglia.

Meglio l’agenzia che assumere in nero

Assumere una badante in nero non è legale e lo sanno tutti, ma alcune famiglie non hanno davvero alternativa.

Per tutte le altre, invece, vanno precisati alcuni aspetti che andrebbero sempre presi in considerazione per fare la scelta più razionale:

  • la professionalità è importante. L’assistenza a un anziano o a un malato implicano conoscenze socio-sanitarie rilevanti, che influiscono sul benessere psico-fisico dell’assistito. Quando in ballo c’è la salute di una persona cara, risparmiare sul servizio è illogico;
  • il senso di responsabilità e la vocazione dell’assistente domiciliare sono importanti. Per prendersi cura di una persona bisogna essere coinvolti, provare empatia ed essere consapevoli dell’impatto delle attività che si svolgono nella dimora dell’assistito. Cucinare, fare le pulizie, mettere in ordine, sbrigare commissioni, fare la spesa, eccetera, fanno parte dell’insieme di azioni con cui ci si prende cura della persona, vanno fatte bene, con una buona disposizione d’animo, l’assistito lo percepisce;
  • avere tutto il supporto di un’agenzia professionale fa la differenza. Non si rischia mai di restare senza aiuto per defezione improvvisa dell’assistente domiciliare. L’agenzia supporta la famiglia in caso di emergenza e nella quotidianità;
  • l’assicurazione è importante. Le attività domestiche possono provocare incidenti e l’errore umano è sempre possibile, essere coperti da un’assicurazione permette di dormire sonni tranquilli e di non temere i controlli delle autorità;
  • c’è anche una ragione etica, quella di non incentivare l’evasione fiscale e retributiva, anche così si esercita la cittadinanza responsabile.

Assistenza domiciliare professionale a costi orari ragionevoli

Assistenza Famiglia di Torino si avvale di operatori professionali e qualificati, selezionati in base alle competenze, all’esperienza e alle qualità attitudinali.

Possiamo fornire in poche ore dalla richiesta figure quali:

  • infermieri
  • OSS (Operatori Socio Sanitari)
  • OSA (Operatori Socio Assistenziali)
  • assistenti familiari
  • fisioterapisti

I prezzi variano tra i 10 e i 20€ all’ora in funzione del professionista coinvolto, della quantità di ore richiesta e della distanza del domicilio.

Sono possibili prezzi forfettari per richieste di assistenza domiciliare continuativa o prolungata nel tempo.

Le famiglie a più basso reddito beneficiano di uno sconto del 20% sulla tariffa oraria.

L’agenzia cerca di venire incontro ai bisogni della famiglia fornendo un servizio su misura. Contattateci per ulteriori informazioni.

Tags: agenzia badanti, tariffe badanti a ore, badante torino, assistenza famiglia torino